martedì 2 maggio 2017

V per vendetta

No, non si tratta del film di McTeigue, tantomeno del romanzo di Moore, è semplicemente il tema della serie tv di cui ho intenzione di parlarvi in questo post.
Vi avevo promesso che vi avrei parlato di altre serie che mi hanno appassionata, no? Bene... quella di cui vi parlerò oggi è REVENGE (vendetta, appunto).


Si tratta di una serie tv americana diretta da Mike Kelley ed ispirata al romanzo di Dumas ''Il Conte di Montecristo''.
La protagonista, nonchè vendicatrice ufficiale, è Emily Vancamp nei panni di Emily Thorne (probabilmente l'avrete conosciuta in Everwood o in Beyond The Blackboard) ed in questa serie è FAVOLOSA. Arriva negli Hamptons sotto falsa identità in cerca di vendetta sulle persone che hanno distrutto la sua famiglia: i Grayson.
Tra gli altri troviamo una perfida Madeleine Stowe che interpreta Victoria Grayson, un ingenuo Joshua Bowman (attuale e reale fidanzato della Vancamp) ovvero Daniel Grayson, un simpaticissimo ed intelligentissimo Gabriel Mann nelle vesti di Nolan Ross, migliore amico della protagonista (il loro rapporto è 😍), e (non trovo aggettivi per descriverlo) Barry Sloane ovvero Aiden Mathis che, tra tutti i bei ragazzotti, è il mio preferito.
Ho adorato tante cose di questa serie: la protagonista stessa, l'azione, il sentimento, il contrasto tra il bene ed il male, il contrasto tra i rapporti finti, di convenienza e quelli veri ed indissolubili, da proteggere sempre.
E per essere un po' più leggeri: gli abiti di Emily e Victoria, quei tubini rossi, una seconda pelle. Le ville dei ricconi, la casa sulla spiaggia, le feste in barca, gli intrighi e i bei ragazzi (li hanno scelti davvero bene, ed Emily non se ne fa scappare uno 😏).
Victoria Grayson
Emily Thorne
Vi avverto: un episodio tira l'altro. Ho consigliato questa serie ad amica I. che subito dopo i primi episodi mi scrive: «Grazie per avermi attaccato questa nuova psicosi».
Il ritmo è veloce ed incalzante, in quasi ogni episodio accade qualcosa che ti lascia in sospeso, alcuni episodi addirittura senza fiato (penso di essermi guardata alcune puntate in apnea 😂). Non mi ha mai annoiata.
Quattro stagioni in cui accade di tutto e di più.


Per quanto Emily ed i suoi sotterfugi mi manchino non credo ci saranno altre stagioni e penso sia giusto così. Il ciclo si è concluso e penso che una continuazione rischierebbe solo di rovinare tutto e magari di sfociare nel ridicolo.
Un misto tra dramma, soap opera e mistero da non perdere, quindi, amanti del genere, non potete non aggiungere Revenge alla vostra lista Netflix!!

Buona visione e che la vendetta sia con voi.
D. 😇

2 commenti:

  1. Aggiunto alla lista: nuove serie da guardare fino alla fine :D

    RispondiElimina
  2. Bravissima! Questa merita tantissimo!
    D.

    RispondiElimina